top of page

blog

 

Holi Magazine

Antropomorfizzare: perchè è meglio di no?

Trattare il proprio amico a quattro zampe come un umano (antropomorfizzare), sta diventando una tendenza sempre più diffusa. Ma ciò che fa stare bene noi, fa stare bene anche il nostro cane?



Indice


Antropomorfizzare è un comportamento corretto?


L’antropomorfizzazione è la tendenza da parte del proprietario ad assegnare caratteristiche umane al proprio cane, supponendo anche per la maggior parte delle volte che il cane capisca la nostra lingua. È un concetto che si può trovare spesso nelle persone molto amanti degli animali e succede perché si pensa che ciò che fa stare bene noi, parallelamente faccia stare bene anche il nostro cane.

Il cane è una specie molto diversa dalla nostra e, come specie, ha un insieme di comportamenti e modi di comunicare che derivano dalla sua evoluzione. Ogni specifico comportamento ha un determinato significato che è ben compreso da ogni individuo della stessa specie. È anche vero che il cane si è evoluto dal lupo grazie alla presenza dell’uomo, ma il suo linguaggio è rimasto tale. Il cane, infatti, è un mammifero carnivoro appartenente alla famiglia dei canidi, che vive in branchi caratterizzati da una gerarchia che condiziona tutte le attività del branco stesso. E questa è forse anche la caratteristica che più gli ha permesso di riuscire ad adattarsi così bene alla vita assieme a noi. Nonostante però viva con noi da svariate migliaia di anni e nonostante sia anche stato dimostrato che riesca a capire alcuni nostri gesti e che riesca a leggere le nostre emozioni, supporre che abbia comportamenti e necessità umane non è corretto.


L'importanza di comprendere chi è il cane.


Comprendere davvero chi è il cane e capire che è una specie diversa dalla nostra con un linguaggio tutto suo è la forma più alta di amore che possiamo dargli.


Il cane ci considera il suo branco e ha bisogno di un punto di riferimento solido, che gli permetta di sentirsi al sicuro e tranquillo, come si sentirebbe in un branco di suoi simili.

Purtroppo, l’umanizzazione del cane può rovinare la relazione che abbiamo con lui, perché pensiamo che capisca ciò che gli diciamo, ma non è così. Anche attribuire comportamenti che non esistono nel suo etogramma può generare frustrazione nel proprietario. Ad esempio: “Perché fai continuamente la pipì in casa? Mi fai i dispetti?” Il cane non fa i dispetti. “Non mordere mio marito quando mi abbraccia! Sei geloso?” Il cane non prova gelosia. “Che belli i tuoi baci! Anche io ti voglio bene!” Il cane non sa cosa siano i baci. Dunque, se interpretiamo i suoi comportamenti nel modo sbagliato, rischiamo di non capire davvero quello che sta tentando di dirci.


Anche il cane si sentirà frustrato e incompreso dal nostro comportamento. Come anticipato, lui suppone di vivere all’interno di un vero branco di cani e si aspetta che noi ci comportiamo come tali. Non essere compreso, a lungo andare, può anche causare la manifestazione di comportamenti di aggressione, piuttosto che paura o ansia. Per fare un esempio pratico di come si sente il cane di fronte ad un nostro comportamento umanizzato: come vi sentireste voi se foste in uno stato dove non si parla in italiano e le usanze sono completamente diverse da come siete abituati? Sicuramente molto a disagio! Tutto questo, quindi, ci impedisce di costruire una relazione ottimale con il nostro amico a quattro zampe.


Amare il cane secondo la sua natura è la chiave per essere felici insieme.


Il bello di amare un cane è anche il fatto di considerarlo una specie diversa e di trattarlo secondo la sua natura. Imparare come comunica e comunicare correttamente con lui sono le basi di una relazione solida e duratura. Un rapporto che rispetta l’etologia del cane ci permetterà di avere un compagno che si fida di noi e che capisce ciò che gli chiediamo e quello che ci dice. Questa è l’unica strada da intraprendere per essere felici insieme!


Vuoi sapere come fare? Il primo passo è iscriversi al corso di educazione! Consulta tutti i corsi del nostro centro cinofilo!

150 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page